Maltempo: a Parma nuovo preallarme per Parma e Baganza

allagamenti4
Parma di nuovo a rischio inondazione. Il Comune spiega che alle 13 è arrivato il preallarme per il rischio di esondazione di Parma e Baganza. Alle 17 ci sarà un aggiornamento per decidere se assumere misure straordinarie (come evacuazioni localizzate) o chiudere le scuole domani. La piena è attesa stanotte. Il sindaco Federico Pizzarotti ribadisce a chi risiede o lavora nelle zone alluvionate il 13 ottobre di cercare di occupare i piani alti, evitare scantinati e garage, portare auto al sicuro.A tutti i cittadini, comunque, il sindaco ha raccomandato di tenersi aggiornati sulla situazione, soprattutto con riferimento a quanto potrà essere deciso nell’incontro delle 17, presieduto dal viceprefetto vicario Corrado Formiglio. Il preallarme di livello 2 è stato emesso dal direttore del servizio regionale sulla scorta di previsioni che annunciano il rischio di precipitazioni molto copiose e concentrate sulla macoarea G (quella che comprende le alte valli di Parma e Baganza). Si parla di 75 millimetri di pioggia fra il pomeriggio di oggi e domani a mezzogiorno. La piena in città dovrebbe transitare attorno alla mezzanotte di oggi. La cassa di espansione sul torrente Parma – spiega il Comune – è attualmente vuota, quindi disponibile ad assorbire almeno in parte gli effetti della piena. Per questa ragione si ritiene necessario concentrare gli sforzi sul Baganza. Il servizio tecnico di bacino, con la collaborazione dei volontari della protezione civile, sta già operando per costruire un arginello in corrispondenza della casa di cura Piccole Figlie e a posare sacchetti di sabbia in punti strategici sulle sponde del Baganza. Il ponte dei carrettieri sarà presidiato con un escavatore dotato di ragno per rimuovere eventuali ostacoli sotto le arcate. Sacchetti di sabbia verranno posati anche sulla Parma in via Europa, in corrispondenza del nuovo ponte a nord, dove il torrente era tracimato il 13 ottobre. E’ stata anche attivata al colonna mobile della protezione civile regionale.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.