Maltempo: al Parlamento Europeo Pdl e Lega chiedono Fondo solidarietà Ue

Le istituzioni europee devono stringersi intorno alla popolazione e agli enti locali delle zone colpite dalle alluvioni attivando al piu’ presto il Fondo di solidarieta’ Ue”. Lo hanno richiesto con una conferenza stampa tenuta durante la sessione plenaria del Parlamento Europeo un gruppo di deputati del Pdl e della Lega, tra i quali Mario Mauro, Sergio Silvestris, Sergio Berlato, Mara Bizzotto, Elisabetta Gardini, Antonio Cancian, Amalia Sartori, Lorenzo Fontana e Giancarlo Scotta’. Mauro e Silvestris hanno proposto che il Fondo sia attivato anche ”in deroga” ai rigidi criteri che lo regolano. Il Fondo prevede l’erogazione di fondi in caso di ”straordinario disastro regionale” e puo’ coprire sino al 2,5% dei danni subiti da una Regione. Il suo budget annuale e’ pero’ di appena 75 milioni di euro mentre i danni solo in Italia ammontano ad oltre un miliardo di euro solo per gli interventi piu’ immediati, cui vanno aggiunti i fondi necessari alle opere strutturali. Secondo una nota del Pdl, le alluvioni hanno provocato oltre 4500 sfollati, colpendo 280 Comuni e piu’ di 500 mila persone. Nelle zone agricole sono annegati 150 mila animali d’allevamento. All’iniziativa di PdL e Lega hanno aderito con messaggi di sostegno per l’erogazione urgente del Fondo di Solidarieta’ Ue, i Presidenti di Calabria e Piemonte, Scopelliti e Cota. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.