Maltempo: allerta nevicate Nord, temporali e venti forti Sud

neve2Aria fredda proveniente dall’Artico determinerà un peggioramento delle condizioni meteo sull’Italia, con nevicate sul Nord-Ovest e sulle zone appenniniche del Centro, piogge e rinforzo dei venti al Sud. Lo indica un avviso della Protezione civile. Previste dunque precipitazioni a prevalente carattere nevoso mediamente al di sopra dei 100-300 metri su Liguria, Piemonte ed Emilia-Romagna, con accumuli al suolo moderati o localmente abbondanti; su Lazio, Abruzzo e Molise nevicate mediamente al di sopra dei 600-800 metri, con accumuli al suolo moderati o localmente abbondanti. L’avviso prevede, inoltre, precipitazioni – anche a carattere di rovescio o temporale – su Campania, Basilicata e Calabria, accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento. Ci saranno, infine, venti forti con rinforzi di burrasca dai quadranti meridionali su Campania, Molise, Basilicata, Calabria e Puglia, con mareggiate lungo le coste esposte. Il Dipartimento valuta per domani criticità ‘arancione’ (secondo di tre livelli) per rischio idrogeologico localizzato su Campania, Basilicata e sul versante tirrenico settentrionale della Calabria, nonché sull’Iglesiente e sull’Oristanese in Sardegna. Criticità ‘gialla’ (terzo livello) per rischio idraulico e idrogeologico su buona parte della Penisola, dalla Toscana tirrenica al Molise, oltre che su parte della Calabria e della Sardegna.

In particolare per quanto riguarda l’Emilia Romagna la Protezione civile ha diffuso un’allerta per neve su tutta la regione dalle 18 di oggi per 66 ore fino alle 12 di venerdì. La fase di attenzione prevede su tutto il territorio neve, vento forte (escluse le zone di pianura tra Modena e Piacenza), mare agitato su tutta la costa e criticità idrogeologica e idraulica su Appennino orientale e nella pianura di Forlì-Ravenna. Stazionaria la tendenza nelle 48 ore successive all’allerta.
Un primo impulso perturbato – si legge nel comunicato 2/2015 dell’Agenzia regionale di Protezione civile – interesserà nella serata di oggi il territorio regionale con precipitazioni nevose sui rilievi appenninici a carattere debole-moderato. Quota neve sul settore centro-occidentale intorno a 300-500 metri, sul settore orientale 600-800 metri; sono previsti fenomeni di acqua mista a neve sulle pianure occidentali senza accumuli. Dalla serata di domani – continua la Protezione civile dell’Emilia-Romagna – l’approfondimento di un minimo depressionario sull’alto Tirreno in lento spostamento verso est determinerà un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche su tutta la Regione con precipitazioni moderate, localmente a carattere di rovescio. Si prevedono nevicate moderate, localmente abbondanti, con quota neve fino alla pianura su tutto il settore centro-occidentale; estensione delle nevicate in pianura sul settore orientale nel corso della serata di giovedì. I quantitativi di neve sono previsti superiori ai valori di soglia su tutto il territorio appenninico e sulle pianure di Parma-Piacenza e Modena-Reggio Emilia. Accumuli previsti: pianura 10-30 cm, collina 20-40 cm, montagna superiore a 50 cm. Inoltre, secondo la nota della Protezione civile, sono previste piogge intorno a 45 mm in 24 ore sulla pianura di Forlì-Ravenna per la giornata di giovedì, con venti forti da nord-est con valori massimi di 75 km/h e raffiche fino 110 km/h sul settore costiero e rilievi orientali, valori massimi di 65 km/h con raffiche fino a 85 km/h sui rilievi appenninici centro-occidentali e valori massimi di 45 km/h con raffiche fino a 75 km/h sulle pianure centro-orientali. Infine per giovedì è previsto mare agitato con altezza dell’onda, proveniente da est/nord-est, prevista superiore a tre metri dalle 12 di giovedì, con l’altezza media del mare che supererà la soglia di 0,8 metri nella serata. Pertanto si prevedono condizioni di ingressioni marine lungo la costa. Al largo il mare sarà molto agitato (onda 4-6 metri).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.