Maltempo: bene le scorte idriche ma la paura ora è la grandine


Il maltempo che ha segnato buona parte dell’estate sembra aver scongiurato il rischio generalizzato di siccità, consentendo di accumulare adeguate scorte idriche. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sull’andamento climatico stagionale. Anche se non si possono escludere situazioni locali di difficoltà, al Nord i grandi laghi come quello di Garda a Peschiera, il Lago di Como a Malgrate e quello Maggiore a Sesto Calende sono al di sopra delle medie storiche del periodo mentre al Sud, non ci sono problemi nella maggioranza degli invasi che possono contare su una elevata disponibilità di acqua, secondo le rilevazioni della Coldiretti. In Puglia – precisa la Coldiretti – il serbatoio di Occhito del Fortore è pieno al 70 per cento e può contare su 165 milioni di metri cubi di acqua mentre in Basilicata il serbatoio del Pertusillo sull’Agri è pieno all’80 per cento con 120 milioni di metri cubi di acqua invasati. Le forti manifestazioni temporalesche di questa estate hanno anche causato problemi per via della grandine – conclude Coldiretti -, con decine di milioni di euro di danni.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.