Maltempo: Cia; nei campi danni per decine di milioni di euro


Ammontano a “decine di milioni di euro” i danni causati dall’ondata di maltempo che ha colpito e sta colpendo in queste ore l’Italia, in particolare la Liguria, la Toscana, il Friuli, l’Umbria e il Lazio. A sostenerlo, in una nota, è la Confederazione italiana agricoltori (Cia), che ha effettuato una prima stima dei danni. Piogge, allagamenti e smottamenti dei terreni, ma anche alberi abbattuti, strutture agricole distrutte e stalle allagate sono le conseguenze più visibili del maltempo. Nei campi, secondo la confederazione, i danni più ingenti riguarderebbero le coltivazioni orticole, in particolare insalata, cavoli, cavolfiori, cicoria, radicchio, spinaci e oliveti. In molti casi, sostiene la Cia, sarebbe necessario rieffettuare la semina dei campi. La confederazione agricola rende inoltre noto che proprie unità di crisi sono già attive sul territorio per aiutare gli agricoltori colpiti e per avviare un monitoraggio globale dei danni. Per le zone più colpite si starebbe infine valutando la richiesta di stato di calamità. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.