Maltempo: Coldiretti E-R, grandine ‘devasta’ le coltivazioni

grandine danni ravenna
Si sono fatte sentire, sulle coltivazioni, in particolare su frutteti, vigneti e seminativi, le precipitazioni – accompagnate da intense grandinate – che ieri hanno colpito, ‘a macchia di leopardo’ le campagne delle province di Bologna e Ravenna. E’ quanto emerge da un primo controllo della Coldiretti Emilia-Romagna sugli effetti dei forti temporali che si sono abbattuti in varie zone agricole. Da una prima stima, spiega l’associazione in una nota, risultano colpiti decine e decine di ettari, nel Bolognese, nei comuni di Castel San Pietro, Medicina e Budrio; nella zona Poggio di Castel San Pietro è caduta tanta grandine da imbiancare il terreno: nei tre comuni sono state danneggiate pesantemente le colture di patate, cipolle, seminativi e orticole. Nel Ravennate danni, soprattutto nei comuni di Lugo, Conselice e nella vallata del Senio sopra Casola Valsenio dove grandine e pioggia intensa hanno devastato campi di mais, danneggiato vigneti e colpito i frutteti, in particolare a Conselice e Lugo dove i frutti delle pere ormai formati sono stati colpiti dalla grandine, mentre nella vallata del Senio è stata danneggiata la produzione di kiwi. Coldiretti Emilia-Romagna, chiosa la nota, sta verificando se nelle zone colpite ci siano le condizioni per chiedere lo stato di calamità anche perché la grandine, in questa stagione, “provoca danni irreparabili alle coltivazioni vanificando il lavoro di un intero anno, con pesanti ripercussioni sul reddito delle aziende, sull’economia e l’occupazione di interi territori”. (ANSA)

Un Commento in “Maltempo: Coldiretti E-R, grandine ‘devasta’ le coltivazioni”

  • francesca scritto il 22 giugno 2015 pmlunedìMondayEurope/Rome 13:52

    abito a casola valsenio la grandine di sabato ha distrutto tutto il lavoro di un anno , anzi di più …. aiutateci !!!!

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.