Maltempo: Governo valuta stanziamento risorse per regioni colpite

palazzo chigi 2
“Il Governo si è impegnato a valutare” di dichiarare lo “stato d’emergenza” per le regioni colpite dal maltempo (Emilia Romagna, Toscana e Marche) e di verificare “le disponibilità per un immediato primo stanziamento” per gli “interventi più urgenti, riservandosi di reperire i fondi complessivi da stanziare a copertura dei danni”. Così una nota diffusa al termine dell’incontro fra il premier Letta,il ministro Delrio, il sottosegretario Patroni Griffi e il presidente della conferenza Regioni, Errani. “Il presidente del consiglio, Enrico Letta, – si legge nella nota diffusa dal governo – e il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Graziano Delrio, hanno incontrato oggi a Palazzo Chigi, alla presenza del sottosegretario alla presidenza del consiglio Filippo Patroni Griffi, il presidente della conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Vasco Errani, per un primo punto sul rapporto tra Stato e autonomie locali. In particolare è stato affrontato il tema dell’emergenza maltempo che ha colpito Emilia Romagna, Toscana e Marche, relativamente alle frane in Appennino e ai danni provocati dal tornado che si è abbattuto in Emilia sulle zone del terremoto”. “A questo proposito, il presidente della conferenza delle Regioni ha sollecitato il Governo, richiedendo la proclamazione dello stato di emergenza e lo stanziamento di risorse per la copertura dei danni subiti. Il Governo – conclude la nota – si è impegnato a valutare la richiesta e la presentazione al consiglio dei ministri della dichiarazione di stato di emergenza, verificando altresì le disponibilità per un immediato primo parziale stanziamento atto a sostenere gli interventi più urgenti, riservandosi di reperire i fondi complessivi da stanziare a copertura dei danni alle infrastrutture, alle opere pubbliche, alle abitazioni civili e alle imprese”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.