Maltempo: in ginocchio 75km quadrati allagati

allagamenti1Sono ingenti ma ancora provvisori i danni all’agricoltura nella provincia di Modena causati dal maltempo: la rottura dell’argine destro del fiume Secchia, infatti, ha fatto allagare un territorio pari a 75 chilometri quadrati. Lo afferma la Cia di Modena che ha avviato un immediato monitoraggio nella zona dove ci sono oltre mille aziende colpite e perse tutte le semine autunnali di grano e orzo. Situazione di emergenza anche per i vigneti, principalmente Lambrusco e i frutteti per lo più i pereti, come anche per gli allevamenti soprattutto bovini e suini. Stesso discorso per le strutture aziendali (cantine, magazzini, depositi) sommerse dalle acque. Vengono segnalati danni alle attrezzature e ai macchinari agricoli, Distrutte scorte di foraggi, mangimi e cereali. ”Purtroppo – afferma il presidente della Cia di Modena, Cristiano Fini- siamo davanti ad una vera e propria tragedia; gli effetti per i campi agricoli coltivati sono stati peggiori del terremoto. E’ un disastro annunciato, perché da tempo denunciamo la necessità di interventi seri per la gestione degli argini e del letto del fiume Secchia. I controlli e la manutenzione non sono stati sufficienti, per non dire scarsi”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.