Maltempo: in provincia di Parma danni per oltre 60 milioni

piena del poDifese spondali, frane, allagamenti. L’acqua piovuta e la neve sciolta hanno lasciato una cicatrice profonda nel Parmense. In un territorio dove sono stati censiti seicento smottamenti attivi, con una superficie appenninica fra le piu’ estese, ricca di corsi e torrenti, il dissesto lo si misura in milioni di euro: piu’ di 60 quelli stimati oggi nella seconda riunione di verifica sui danni del maltempo convocata dal presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli. Una cifra ancora in fase di definizione e della quale andranno precisate le principali urgenze, il pronto intervento e la messa in sicurezza, ma che preoccupa visto che i controlli sono appena iniziati. Una cifra ”specchio del rischio che si continua a correre in questo territorio se non si comincia ad agire sulla prevenzione, seguendo un piano preciso e procedendo per priorita”’, ha ribadito Bernazzoli in un incontro con la stampa. ” E’ un dato – ha aggiunto – che conferma la fragilita’ del nostro territorio. In questa situazione, ogni volta che accadono eventi meteorologici particolari come quello dei giorni scorsi, si verificano danni seri. L’ideale sarebbe poter contare su risorse per agire sulla messa in sicurezza. Gli interventi realizzati dopo frane e allagamenti del 2000 ci hanno permesso di evitare disastri ancora peggiori. Ma non basta. Per un territorio come questo servono finanziamenti per un piano”. Quel piano la Provincia di Parma lo ha inviato al Ministero dell’ambiente la prima volta nel 2002 e l’ultima volta l’anno scorso, ”ma non c’e’ stata nessuna risposta”, ha ricordato Bernazzoli. Il presidente si appresta a chiedere nei prossimi giorni al ministro Prestigiacomo, che dalla Finanziaria ha avuto un miliardo di euro per la difesa del suolo, di avere accesso a quelle risorse e finanziare cosi’ gli interventi necessari per mettere in sicurezza il territorio. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.