Maltempo: trasferiti al FSN 36 milioni di euro

Il Ministro delle politiche agricole Luca Zaia ha annunciato d’aver ricevuto comunicazione dal Dipartimento della Protezione Civile, dell’avvio delle procedure di trasferimento al Fondo di solidarietà nazionale di 36,465 milioni di euro per gli interventi compensativi dei danni climatici a carico delle produzioni agricole, non assicurabili con polizze agevolate. Gli stanziamenti serviranno a coprire i fabbisogni di spesa dell’anno in corso, in conformità a quanto previsto dall’art. 1, comma 84 della legge n. 311/2004 (legge finanziaria 2005).Sulla base delle avversità atmosferiche e delle calamità naturali dichiarate eccezionali fino ad oggi, con 29 decreti del Ministro Zaia emessi a partire dal secondo semestre del 2009, e sulla base dei danni accertati dalle Regioni territorialmente competenti, è stata immediatamente avviata dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali la procedura di riparto dello stanziamento, che sarà poi trasferito alle Regioni. Di queste ultime è infatti la competenza di erogare gli aiuti a favore dei produttori agricoli danneggiati. Le Regioni interessate sono: Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Abruzzo, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna. Il riparto, ed il successivo trasferimento alle Regioni delle rispettive quote, sarà disposto d’intesa con la conferenza Stato-Regioni.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.