Manovra: Martina, investiamo su ‘agricoltura di precisione’

T9_565_Tier4B_14_104“Stiamo già lavorando assieme al ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, in vista della prossima legge di Bilancio, per incrociare al meglio le tecnologie innovative dell’agricoltura di ‘precisione’ e il piano industria 4.0”. Lo annuncia il ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, partecipando al convengo dedicato ai ‘Campi di Innovazione 2016’, organizzato da New Holland Agricolture, del gruppo CNH Industrial, nella sede della Maccarese Spa, al quale hanno aderito esponenti di spicco del mondo agricolo italiano, tra cui il presidente di Confagricoltura Mario Guidi, il presidente di New Hollande, Carlo Lambro e l’amministratore delegato Maccarese Spa, Silvio Salera.

“In occasione della prossima legge di bilancio, quando discuteremo di sostengo agli investimenti e alla crescita – osserva Martina – approfondiremo sino in fondo la partita agro-industriale e agro-alimentare. Siccome la sfida dell’agricoltura ‘di precisione’ è uno dei cuori pulsanti del nostro lavoro, credo che avremo un punto di contatto fondamentale tra le politiche che stiamo cercando di impostare e il lavoro del ministro Calenda. C’è un incrocio potenzialmente cruciale tra le linee guida della agricoltura di ‘precisione’, della rivoluzione tecnologica sui campi e il piano industria 4.0 di Calenda. E mi interessa analizzare come valorizzare il più possibile le leve pubbliche a nostra disposizione in modo da creare un percorso unitario. In questo modo, la prossima legge di bilancio – ribadisce Martina – sarà un’occasione straordinaria per fare un salto di qualità sul fronte dell’innovazione in campo agricolo. Investiamo in agricoltura: può essere uno dei settori su cui l’operazione crescita-investimenti-innovazione tecnologica si concretizza, unendo settore primario e manifattura”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.