Marche: vendemmia al via per varietà precoci

Ha preso il via in anticipo di qualche giorno nelle Marche la vendemmia per le varietà precoci, a cominciare dallo Chardonnay. Per i bianchi, Verdicchio in testa, bisognerà invece attendere i primi di settembre. Secondo l’enologo Alberto Mazzoni, interpellato dalla Coldiretti, il 2011 sarà una grande annata dal punto di vista della qualità.Per quanto riguarda le quantità, si viaggia sui livelli dello scorso anno: la produzione attesa è di oltre 900 mila quintali di vino (elaborazioni Coldiretti su dati Istat). “Una buona notizia per un settore che è un po’ la vetrina dell’agricoltura marchigiana – sottolinea il presidente dell’associazione Giannalberto Luzi -, visti anche i dati dell’export, che nel 2010 ha raggiunto quota 41,3 milioni di euro e nel primo trimestre del 2011 ha segnato un aumento del 4%”. Mazzoni, vice presidente nazionale di Assoenologi e direttore dell’Istituto marchigiano di tutela vini, ricorda che nelle prossime settimane le uve dei rossi avranno ancora bisogno della luce e del calore del sole, ma il livello qualitativo dei vini si profila già eccellente. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.