Marini “Benvenuta Lactalis se valorizzerà il latte italiano”

“L’italianita’ per noi significa latte italiano, valorizzazione dell’agricoltura italiana e Made in Italy che contiene prodotti italiani. Se questo lo fa Lactalis meglio di come oggi lo fa Parmalat, benvenuta Lactalis. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Sergio Marini nel commentare il via libera della Consob all’Opa che avra’ inizio il 23 maggio e terminera’ l’8 luglio, fatte salve eventuali proroghe. Senza voler intervenire nel merito della partita finanziaria, per noi, come abbiamo sempre sostenuto – afferma Marini – è prioritario un progetto industriale che valorizzi veramente il latte e gli allevamenti italiani e si impegni su un Made in Italy che, oltre al marchio, contenga materie prime nazionali, cosa che purtroppo poche volte è avvenuto. C’è bisogno di mettere un po’ di Italia vera dentro i marchi del Made in Italy soprattutto se – continua Marini – si chiamano Parmalat e fanno esplicito riferimento ad un territorio che esprime una realtà produttiva gastronomica famosa nel mondo. Ci auguriamo che – continua Marini – dietro la sfida finanziaria per la conquista della Parmalat, ci sia veramente la volontà di valorizzare con il marchio il valore aggiunto del latte italiano, del vero Made in Italy e il lavoro necessario per realizzarlo. E’ questo – conclude la Coldiretti – il punto su cui ci confronteremo e che guiderà il nostro giudizio e le nostre azioni.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.