Mario Catania Ministro delle Politiche Agricole

Sara’ Mario Catania , attuale dirigente del Mipaaf, a guidare nel governo Monti il Dicastero delle politiche agricole, alimentari e forestali. Catania ha partecipato al recente primo forum dell’agricoltura italiana tenutosi a Cremona, sugli scenari aperti della nuova Pac,intervista che trasmetteremo nella trasmissione Con i piedi per terra. Capo del Dipartimento delle politiche europee e internazionali del Mipaaf, si dovrà occupare prevalentemente del negoziato Pac.
Laureato in giurisprudenza, un percorso professionale votato alla pubblica amministrazione, con una lunga esperienza a Bruxelles come esperto di agricoltura nella Rappresentanza Permanente Italiana. 54 anni, romano, nel Mipaaf dall’eta’ di 26 anni , prima nella direzione del personale, poi nella Direzione tutela prodotti agricoli , diventa dirigente molto giovane a 36 anni , e governa il settore del latte e della qualita’ , fino al 1997 quando presso la Commissione europea e’ esperto presso la Rappresentanza permanente italiana. Il rientro a Roma nel 2004 come capo del Dipartimento delle politiche europee e internazionali, fino ad essere nominato ministro delle politiche agricole oggi, nel governo Monti che ha visto la luce poche ore fa. Tra le sue passioni: la montagna.
Appena ventiseienne entra nel Palazzo dell’Agricoltura a far parte della Direzione del personale e qui approda nel 1987 in quella che allora si chiamava la Direzione della tutela economica dei prodotto agricoli. Dopo un anno vince il concorso per dirigente a soli 36 anni, un indiscutibile primato vista la giovane eta’. Dirige vari settori tra cui quello del latte e della qualita’ dei prodotti.
Il professore è salito al Quirinale per sciogliere la riserva e comunicare al capo dello Stato la lista dei ministri per poi giurare nel pomeriggio. Il presidente incaricato parla di «quadro delineato» e si dice «sereno».
Ministri Senza Portafoglio:
Enzo Moavero Milanesi (delega agli Affari Europei)
Piero Gnudi (delega al Turismo)
Fabrizio Barca (delega alla Coesione)
Piero Giarda (delega ai rapporti con il Parlamento)
Andrea Riccardi (delega alla Cooperazione internazionale)
Ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri
Ministro della Difesa Giampaolo Di Paola
Ministro dell’Economia Interim Mario Monti
Ministro della Giustizia Paola Severino
Ministro degli Affari Esteri Giulio Terzi di Sant’Agata
Ministro dello Sviluppo Economico, Infrastrutture e Trasporti Corrado Passera
Politiche Agricole Mario Catania
Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo
Ministro dei Beni Culturali Lorenzo Ornaghi
Ministro del Welfare e delle Pari Opportunità Elsa Fornero
Ministro della Salute Renato Balduzzi
Ministro della Funzione Pubblica Luisa Torchia
Ministro dell’Ambiente Corrado Clini
Sottosegretario della Presidenza del Consiglio dei Ministri Antonio Catricalà

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.