Mario Colombo nominato presidente dell’Inran

Mario Colombo e’ il nuovo presidente dell’Inran, l’ente pubblico italiano per la ricerca in materia di alimenti, sementi e nutrizione vigilato dal Mipaaf, il ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Ad affiancare Colombo nel Consiglio di Amministrazione appena insediato: Paolo Baccolo, direttore generale Direzione Generale Agricoltura Regione Lombardia; Amedeo Gerolimetto, già Commissario straordinario dell’Inran; Emanuele Paratore, professore ordinario di geografia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma ‘La Sapienza’; Giuseppe Rossiello, già parlamentare. Sulle sfide che attendono l’Istituto, con l’aggregazione di Ense (Ente Nazionale Sementi Elette) e Inca (Istituto Nazionale Conserve Alimentari) il neo presidente afferma: ”L’Inran adesso avrà inevitabilmente una nuova fisionomia, di conseguenza, dovranno cambiare anche i criteri di gestione, oltre agli obiettivi cui si deve mirare. Il Consiglio d’Amministrazione e’ chiamato ad una rivisitazione operativa che tenga conto di questa nuova struttura in cui si toccano gli estremi della filiera di molte produzioni agricole: dal seme alla tavola. Senza tuttavia dimenticare la particolare importanza rivestita oggi dall’agroindustria, dalla qualità dei prodotti alimentari, dal valore salutistico e sociale di un’alimentazione bilanciata. Temi quotidianamente sotto il mirino dei mass media e di tutte le persone che scelgono, preparano e consumano cibo ogni giorno”. L’Inran, prosegue Colombo, ”deve fornire agli agricoltori le garanzie riguardanti la qualità e l’aggiornamento delle varietà sementiere, interagendo fortemente con le associazioni. Inoltre, come referente pubblico, deve garantire con l’obiettività di giudizio e la serietà delle sue strutture di analisi, il giusto supporto informativo e, non meno importante, della ricerca. Insomma, – conclude il presidente – Inran rappresenta allo stato attuale una potente realtà a garanzia di una salubrità alimentare che, oggi come non mai, con la globalizzazione è sempre più a rischio per il consumatore, ma anche per gli agricoltori e per i prodotti nazionali”.(ANSA).

Un Commento in “Mario Colombo nominato presidente dell’Inran”

  • Mario scritto il 1 aprile 2012 pmdomenicaSundayEurope/Rome 20:00

    Per preservare la qualità delle sementi Mario Colombo, presidente dell’INRAN, nonchè assessore per la Caccia e Cultura della provincia di Como, s’è messo a sparare ai piccioni…
    Da uno che insegna all’università gli insetti (ma non gli alimenti) non ci si poteva aspettare di più!

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.