Marmellate troppo dolci: Antitrust multa Zuegg e Hero


Marmellate troppo…dolci, tanto da far scattare le multe dell’Antitrust. Nel mirino del Garante Zuegg e Hero a motivo di etichette con diciture ingannevoli a proposito della quantità di zuccheri contenuti nei prodotti a base di frutta. Oltre alle sanzioni, l’Autorità ha imposto la modifica delle pubblicità e delle etichette scorrette. Il consumatore infatti, dice l’Autorità che dà notizia dei provvedimenti nel Bollettino odierno, potrebbe essere tratto in inganno dall’etichetta e dalle campagne pubblicitarie che assicurano i prodotti essere “senza zucchero” e “senza zuccheri aggiunti”, facendo loro ritenere che tali prodotti siano più naturali, più leggeri, meno calorici. In realtà, spiega l’Antitrust, in base al regolamento comunitario sugli alimenti, è possibile apportare la dicitura “senza zucchero” solo su prodotti che non contengono più di 0,5 g. di zuccheri per 100 g, mentre il contenuto zuccherino dei preparati Zuegg in questione è di gran lunga superiore, pari a 33-38 grammi per 100 grammi di prodotto. Non solo: anche la modalità di rappresentazione della dicitura “Senza zuccheri aggiunti”, apposta sulla confezione del prodotto, è ingannevole visto che le parole “senza zuccheri” sono riportate con maggiore enfasi e caratteri più grandi, rispetto alla parola “aggiunti”, che è riportata con caratteri piccoli. L’Antitrust ha comminato una sanzione di 100mila euro e imposto alla Zuegg di adeguare entro novanta giorni l’etichetta. Analogo il caso della confettura Hero: l’Antitrust ha contestato le diciture apposte sulla confezione “senza zucchero aggiunto” e “Diet “: la prima in quanto la parola ‘aggiunto’ ha una grafica molto più piccola, facendo intendere al consumatore che il prodotto sia completamente senza zucchero; la seconda in quanto, in base alla normativa europea, il termine ‘diet’ utilizzabile solo per prodotti destinati a un’alimentazione particolare, soggetti a procedure specifiche. La sanzione stabilita è pari a 200mila euro e anche Hero dovrà entro 90 giorni adeguare le confezioni di vendita. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.