Maxi-operazione dei Nas nel vogherese


Sequestrati prodotti alimentari per un valore di 400mila euro e disposta anche la chiusura di un’azienda, nel vogherese, dedita alla produzione di insaccati all’ingrosso. E’ stato questo l’esito di una maxi-operazione condotta dai carabinieri della provincia di Pavia, unitamente ai loro colleghi del Nas di Cremona. L’intervento, effettuato mercoledì e ieri, è stato realizzato in collaborazione con dipendenti dell’Asl di Pavia. Sono stati posti sotto controllo diversi opifici ed esercizi commerciali operanti nel settore alimentare. Sono stati sequestrati, in via cautelativa, anche 1.237 fusti di plastica contenenti complessivamente 123 tonnellate di budella e vesciche di origine animale, destinate all’industria alimentare per la produzione di insaccati, per un valore di circa 200mila euro, perché trovati “in cattivo stato di conservazione”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.