Maxi sequestro di cibi avariati nel tarantino


Oltre 400 tonnellate di prodotti alimentari in pessimo stato di conservazione sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza, che li ha scoperti in un deposito di Massafra (Ta) di un commerciante all’ingrosso che e’ stato denunciato. L’operazione, che ha visto impegnati anche i funzionari del dipartimento prevenzione igiene della Asl di Taranto, ha riguardato un deposito, riconducibile ad una nota catena di distributori all’ingrosso di generi alimentari per supermercati, nel quale sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro prodotti alimentari per un valore contabile di circa 4 milioni di euro, in pessimo stato di conservazione, scaduti di validita’ e taluni mancanti delle piu’ elementari indicazioni di tracciabilita’. Fra i prodotti alimentari sequestrati, in parte stoccati all’interno dell’unica cella frigorifero, rientrano salumi, formaggi, bibite e scatolame di vario genere. La struttura, anch’essa sottoposta a sequestro, era completamente priva di acqua potabile e gli unici servizi igienici riservati al personale dipendente erano guasti.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.