Maxi sequestro di falso mais biologico nel ferrarese

Quattrocento tonnellate di falso mais biologico sono state sequestrate in un’azienda agricola della provincia di Ferrara. Il provvedimento e’ stato eseguito dagli agenti dell’Icqrf, l’Ispettorato repressioni e frodi del Ministero delle Politiche agricole, dopo che ieri erano arrivate nell’ufficio dell’Ispettorato i risultati delle analisi fatte sul mais dell’azienda. Dai rilievi scientifici e’ risultato che il mais selezionato per l’indagine conteneva una sostanza di origine antiparassitaria che di fatto e’ l’equivalente di un principio attivo che stona con la natura biologica del prodotto’. In sostanza, nel mais coltivato con criteri biologici non dovrebbe comparire tale sostanza. Per motivo il provvedimento di sequestro e’ stato inviato alla procura di Ferrara che dovra’ fare le valutazioni dal punto di vita penale sulle misure da adottare nei confronti dell’azienda. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.