Maxi sequestro di pesce mal conservato nel palermitano


Trecento chili circa di pesce in cattivo stato di conservazione, in particolare novellame e tonno sotto la taglia minima, sono stati sequestrati dalla Guardia costiera durante controlli sul litorale della provincia di Palermo tra Porticello e San Nicola l’Arena. Tre persone che trasportavano i prodotti ittici con mezzi non autorizzati e privi della certificazione sanitaria sono stati denunciati. Il pesca, del valore commerciale di euro 10.000 circa, e’ stato ritenuto dai veterinari dell’Asp “non idoneo al consumo umano”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.