Zaia presenta panino McItaly anche a Milano

Ieri la pizza partenopea diventava ufficialmente STG, nel patrimonio che l’UE tutela, e i pizzaioli bacchettavano il ministro per le politiche agricole Luca Zaia di non essere stato presente alla grande festa di Napoli, mentre invece aveva portato alla ribalta la presentazione ufficiale del panino all’italiana di Mc Donalds.
Bene oggi il ministro annuncia che: ”Dopo essere stato alla storica sede McDonald’s di piazza di Spagna a Roma, presentero’ anche a Milano la linea di panini McItaly, fatti con prodotti al 100% italiani.
Voglio ricordare che questo accordo rappresenta un’occasione importantissima per l’agricoltura italiana”. Avverra lunedi’ prossimo, 8 febbraio, al ristorante McDonald’s di Segrate. ”La multinazionale dei nostri contadini entra nel McDonald’s – continua Zaia – con la possibilita’, cosi’, di esportare il Made in Italy in tutto il mondo, soprattutto tra le giovani generazioni. I numeri parlano chiaro: in una giornata tipo, la linea McItaly ha registrato il 15% del totale delle vendite giornaliere di McDonald’s, parliamo di circa centomila panini consumati. Un risultato che va addirittura al di la’ dei nostri pronostici”.
Il ministro – informa una nota – presentera’ i panini e le insalate, che hanno ricevuto il patrocinio gratuito del Mipaaf, preparati interamente con prodotti italiani: carne nazionale, olio extravergine di oliva, Asiago Dop, Bresaola della Valtellina Igp, pancetta della Val Venosta, grano saraceno, cipolle di Tropea e carciofi romani.

Un Commento in “Zaia presenta panino McItaly anche a Milano”

Trackbacks

  1. diggita.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.