Meccanizzazione: le macchine agricole dell’E-R in prova in India

trattore
Agevolare la penetrazione commerciale sul mercato indiano delle imprese regionali produttrici di macchine agricole. E’ l’obiettivo del ‘Progetto Campo prova Punjab’, realizzato dalla Regione Emilia-Romagna, da FederUnacoma (Federazione nazionale costruttori macchine per l’agricoltura) e Iicci (Indo-Italian Chamber Of Commerce and Industry), insieme a Unioncamere e Camere di commercio della regione. Un’iniziativa che vuole far conoscere agli operatori indiani l’ampiezza della gamma, l’adattabilità, la qualità e l’efficienza di funzionamento delle macchine ed attrezzature per l’agricoltura e dei macchinari per l’agroindustria prodotti in Italia ed in particolare in Emilia-Romagna. Le imprese emiliano-romagnole che vogliono inviare in India i macchinari per l’utilizzo nel ‘campo prova’ potranno aderire al progetto fino a mercoledì 22 gennaio. ”Continuano le iniziative e le azioni di supporto all’apertura di un mercato delle macchine agricole nel Punjab – ha detto Alberto Zambianchi, presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena che ha rappresentato il sistema camerale in India per due volte nel 2013 – Questa iniziativa ci consente di tenere vivo il dialogo con le istituzioni, le Università, le associazioni di categoria, gli imprenditori agricoli e industriali indiani. Si lavora insieme in una ottica di sistema”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.