Mele e qualità sensoriale, premiata ricerca Mach

mele3
Due ricercatrici della Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige hanno vinto due premi che saranno assegnati nell’ambito del decimo simposio sulle scienze sensoriali ‘Pangborn’, in programma dall’11 al 15 agosto in Brasile, a Rio de Janeiro. Si tratta di Luisa Demattè e Maria Laura Corollaro, del gruppo Qualità Sensoriale del Centro ricerca e innovazione, che hanno realizzato rispettivamente due studi sul ruolo del suono prodotto dalla masticazione come fattore chiave nelle preferenza dei consumatori sulle mele e sulla qualità sensoriale di mele prodotte attraverso nuove e più ecologiche tecniche agronomiche di diradamento delle piante. In questi studi cognitivo-comportamentali, che hanno coinvolto 53 persone, l’attenzione non è focalizzata sui prodotti (ad esempio sulla preferenza o sulla caratterizzazione), ma su come le persone percepiscono le caratteristiche del prodotto, ed in particolare su come l’interazione tra i sensi influenzi la percezione.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.