Mele Val Venosta: il punto sulla raccolta


La qualità della raccolta 2012 delle 7 cooperative VI.P, l’Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta che riunisce circa 1.800 aziende ortofrutticole, risulta molto buona.
A causa delle gelate avvenute nella scorsa primavera e delle piogge che si sono abbattute nel mese di aprile, c’è stata una riduzione di circa il 22% del raccolto rispetto al 2011 con un conferimento complessivo di 283.800 tonnellate di mele. Questo dato va a sommarsi all’andamento generale del mercato europeo che vede una contrazione dei volumi con un calo previsto di circa un milione di tonnellate rispetto alla produzione record dello scorso anno.

Le mele sono di calibro medio e medio-grande e possono vantare qualità intrinseche davvero eccezionali grazie al particolare microclima della Valle. Anche quest’anno, grazie alle forti escursioni termiche tipiche di questa zona, le mele Golden Delicious hanno assunto la peculiare faccetta rossa tipica di questa varietà e sinonimo di altissima qualità.
Nonostante il calo nella produzione a causa delle gelate avvenute in primavera, VI.P è in grado di garantire una copertura annuale di prodotto di qualità superiore.
La raccolta 2012 conferma inoltre l’importanza del marchio BIO Val Venosta, che ha consolidato una produzione di oltre 15.000 tonnellate.
Buona anche la raccolta di verdure, tra le quali svetta il cavolfiore, per un totale di 2.233 tonnellate.

Varietà

La Golden Delicious si conferma la varietà più importante con 191.170 tonnellate di mele succose e croccanti. Seconda in ordine di produzione è la Red Delicious con 22.476 tonnellate. Buoni risultati hanno raggiunto anche le tre varietà di tendenza quali Gala e Pinova che assieme raggiungono quota 10% del raccolto. Altre varietà importanti in Val Venosta sono Braeburn, Fuji, Idared e Kanzi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.