Merenda anti – influenza : una iniziativa Coldiretti

Lezione fruttaSecondo giorno di scuola con sorpresa per gli alunni di alcune scuole elementari della provincia di Ravenna. Negli Istituti Tolosano a Faenza, S. Giuseppe a Lugo e Camerani a Ravenna, al loro arrivo i bambini hanno trovato ad attenderli gli agricoltori di Coldiretti Ravenna che hanno distribuito una merenda diversa dal solito; una freschissima confezione di macedonia a base di frutta di stagione. L’iniziativa rientra nel programma 2009-2010 di Coldiretti nelle scuole sulla educazione alimentare dei giovani denominato “Educazione alla Campagna Amica”. “Con l’offerta di frutta fresca ai giovanissimi alunni – ha commentato Massimiliano Pederzoli, Presidente di Coldiretti Ravenna – abbiamo riavviato, con il primo giorno utile di scuola il nostro percorso, in collaborazione con le scuole, di sensibilizzazione e di vera e propria educazione alimentare dei giovani verso gli alimenti sani e di stagione che offre il nostro territorio come le macedonie fresche a base di pesca / pera / mela in alternativa alle tanto chiacchierate “merendine” a lunga conservazione piene di coloranti e conservanti”.Nel corso della mattinata, sono stati distribuiti gratuitamente dagli agricoltori di Coldiretti, oltre 2.000 merende nostrane ai giovani studenti in applicazione del programma promozionale lanciato dall’Unione Europea denominato “Frutta nelle scuole” e delle raccomandazioni più volte espresse dalle Istituzioni Internazionali della Sanità (OMS) che raccomandano di consumare, per stare in salute, almeno 400 grammi al giorno di frutta e verdura. “In Italia – commenta Pederzoli – purtroppo un bambino su quattro non consuma ortofrutta a tavola almeno una volta al giorno, ed il progetto si propone di incentivare i consumi di frutta e verdura tra i bambini di età compresa tra i 6 – 11 anni”. La frutta distribuita oggi nelle scuole Ravennati è quella di stagione e del nostro territorio che – secondo Coldiretti – coniuga la prevenzione e la salute con il concetto della identità produttiva e di rispetto dell’ambiente, in altre parole “a chilometri zero”.
Un programma ambizioso, quello avviato da Coldiretti in provincia di Ravenna, patria della buona frutta, che a livello nazionale – nel corso dell’anno scolastico appena avviato – coinvolgerà oltre 100.000 alunni delle scuole elementari e medie che parteciperanno alle oltre 3.000 lezioni in programma nelle fattorie didattiche e agli oltre 5.000 laboratori del gusto che saranno organizzati nelle aziende agricole e in classe.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.