Mipaaf: non accolta la richiesta di crisi della Puglia


Il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali rende noto di non aver potuto ”finora avviare l’iter di approvazione per il riconoscimento dello stato di crisi dell’agricoltura pugliese” per una serie di motivi. E’ detto in una nota diffusa ”in relazione alle ripetute dichiarazioni dell’assessore all’Agricoltura della Regione Puglia, Dario Stefano”, a ”lui inviata dal capo di gabinetto del ministro”.
La richiesta – viene spiegato – ”e’ stata presentata ai sensi di una disposizione normativa inapplicabile perché non autorizzata dalla Commissione europea”; ”la domanda della Regione Puglia e’ priva dei consueti documenti necessari a dimostrare il calo di reddito delle imprese ai sensi della normativa di riferimento”; ”la Regione, se ritiene, puo’ presentare al ministero delle politiche agricole alimentari e forestali una nuova delibera, integrata dei dati mancanti relativi al calo di reddito”.
”La presentazione della delibera della giunta regionale, conformemente ai criteri suindicati – conclude la nota – consentirà al ministero, come di prassi, di aprire il negoziato con i servizi comunitari per l’autorizzazione del regime di aiuto”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.