Mipaaf, su sito web il progetto “museo virtuale”

DONNE BRACCIANTI NEI CAMPI TRA TIRANA E DURAZZOIl Palazzo Museo dell’Agricoltura è accessibile al grande pubblico grazie al progetto ‘Museo Virtuale’, ideato e coordinato dalla Biblioteca Storica Nazionale dell’Agricoltura sul sito web istituzionale del Ministero delle politiche agricole. Ne dà notizia il Mipaaf, nel sottolineare che si tratta di un “Un grande patrimonio culturale, custodito tra le collezioni del fondo bibliotecario, reso finalmente fruibile attraverso moderne tecniche di digitalizzazione: oltre alle fotografie degli ambienti e delle stanze più belle del Palazzo dell’Agricoltura, con affreschi e arredi di rappresentanza, sono state pubblicate sul sito del Mipaaf anche riproduzioni di documenti e cartografie originali per lo studio del territorio, a cui si aggiunge la raccolta completa del Catasto Agrario, insieme alle litografie del patrimonio ampelografico nazionale e alle stampe in bianco e nero che documentano la vita rurale italiana”. “Il progetto – prosegue il Mipaaf – intende valorizzare la storia e la cultura agraria del nostro Paese, al fine di rinnovare la curiosità e l’interesse nei confronti dell’agricoltura, della tutela e del buon uso del territorio, della cura del paesaggio, della produzione di cibi di qualità e del rispetto dell’ambiente”. Il ‘Museo virtuale’ del Mipaaf è raggiungibile attraverso il seguente link: http://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT /IDPagina/5935.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.