Controlli contro il falso aceto balsamico di Modena

Contro il falso Aceto balsamico di Modena sono in corso controlli e sequestri da parte degli organi ispettivi del ministero per le Politiche agricole. Lo rende noto il Codacons, a seguito della sua denuncia per la tutela di questo prodotto; il 16 dicembre scorso infatti, aveva presentato ricorso alla Comunita’ europea per chiedere la difesa di questo riconoscimento dell’agroalimentare italiano. Le autorita’ di controllo nazionali, fa sapere l’associazione dei consumatori, stanno ora cercando di arginare il fenomeno, individuando quelle aziende che hanno realizzato ampolle di aceto balsamico con etichette non autorizzate, in grado di minacciare la tutela del prodotto in ambito comunitario e danneggiare sia i consumatori che l’indotto collegato alla produzione e alla vendita. La diffusione di queste ampolle non etichettate correttamente e distribuite spesso al di fuori dai confini nazionali, sta interessando associazioni europee che potrebbero chiedere il ritiro del prodotto dagli scaffali, con gravi danni di immagine. Per questi motivi il Codacons auspica che vengano ulteriormente intensificati i controlli da parte delle autorita’ preposte, nel rispetto delle regole e a salvaguardia di uno dei prodotti italiani piu’ conosciuti al mondo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.