Modena, i Nas effettuano un maxi sequestro di conserve e carne

carabinieri
Quasi 40.000 confezioni di conserve alimentari e cosmetici e quattro tonnellate di carne sequestrate, sospensione dell’attivita’ di un bazar, due persone segnalate all’Ausl: e’ il bilancio dei controlli dei carabinieri del Nas di Parma compiuti a Modena e provincia negli ultimi giorni. I militari dell’Arma, con l’ausilio del comando provinciale di Modena e del Servizio veterinario dell’Usl, hanno ispezionato una decina di attivita’ del settore alimentare. In una ditta di Modena i carabinieri hanno trovato 38.600 confezioni di conserva che, stando all’etichetta, risultava prodotta in uno stabilimento chiuso in realta’ nel 2005. Il titolare, un abruzzese di 56 anni, ha spiegato di avere utilizzato le etichette che aveva in giacenza in buona fede, e che potra’ fornire maggiori dettagli solo quando i prodotti potranno essere dissequestrati. Per non aver garantito la rintracciabilita’ delle conserve, l’uomo rischia una sanzione amministrativa da 750 a 4.500 euro ed e’ stato segnalato all’ Ausl. La merce sequestrata ha un valore di circa 200.000 euro.
I carabinieri del Nas sono poi intervenuti in un bazar della zona di Vignola. Il titolare, 46 anni, marocchino, e’ stato segnalato all’Ausl per aver messo in vendita alimenti e cosmetici senza l’etichetta in lingua italiana. Sequestrate 160 confezioni di prodotti alimentari e 708 di cosmetici. Il personale dell’Usl ha poi disposto la sospensione dell’attivita’ dopo aver riscontrato ”carenze igienico sanitarie e strutturali”: per questo motivo sono state sequestrate quattro tonnellate di carne bovina e ovina, del valore di circa 50.000 euro. L’uomo rischia una sanzione amministrativa fino a 9.500 euro per la messa in vendita di prodotti senza etichetta italiana e fino a 2.000 euro per i cosmetici privi di quelle indicazioni.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.