Modenese: tromba d’aria , danni alle coltivazioni

grandine2La tromba d’aria e la violenta grandinata che ha colpito nel primo pomeriggio una vasta zona della provincia modenese, in particolare la fascia di territorio che da Bastiglia arriva a Cavezzo e Camposanto attraversando Sorbara e San Prospero, toccando anche Nonantola, Soliera e Villavara, non ha lasciato indenne la campagna.
Lo rende noto Coldiretti Modena nel sottolineare la grandine ha danneggiato le coltivazioni frutticole come la vite che nell’area del carpigiano è stata completamente defogliata; peri e ciliegi i cui rami si sono spezzati mentre i frutti, in avanzato stadio di maturazione, sono stati colpiti riportando lesioni che non verranno riassorbite ma, al contrario, aumenteranno con la crescita del frutto stesso andando ad inficiare la qualità del prodotto. Danni si registrano anche alle coltivazioni erbacee quali frumento, pomodoro e orticole che in alcune zone sono stati completamente annientati.
A Nonantola, invece – informa Coldiretti – è stata la tromba d’aria a causare i danni maggiori: nell’azienda agricola di Marco Montanari, situata vicino alla zona artigianale, sono stati scoperchiati i capannoni (nei quali ora entra la pioggia che bagna le attrezzature), danneggiati i tetti delle abitazioni, divelti frutteti e piante ornamentali anche quelle più grosse come le querce, le auto spostate nei cortili dalla forza del vento. Passata la tromba d’aria sulla zona si è abbattuta una grandinata dalla violenza inaudita con chicchi grandi quanto una noce.
Solo nei prossimi giorni sarà possibile una prima valutazione dei danni che, purtroppo – sottolinea Coldiretti Modena – si andranno a sommare alle già ingenti difficoltà causate dalla recente alluvione e dal sisma del 2012.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.