Molise: anticipati al 15 ottobre i contributi Ue


Dal prossimo 15 ottobre gli agricoltori molisani potranno beneficiare delle anticipazioni nella misura del 50% sui contributi comunitari previsti dal regime di pagamento “Unico Pac 2011” e dal Piano di sviluppo rurale (Psr) della Regione Molise. Lo comunica l’assessore all’Agricoltura, Nicola Cavaliere, all’indomani della decisione del ministero alle Politiche Agricole e dell’Agenzia per le erogazioni in Agricoltura (Agea). “Tale provvedimento – ha spiegato – va nella direzione che avevamo indicato, sollecitato e auspicato lo scorso mese di luglio attraverso una nota al ministro Romano con la quale chiedevo di attivare le procedure necessarie per consentire l’erogazione anticipata dei contributi comunitari”. I premi previsti dal regime di pagamento unico della Pac costituiscono forme di sostegno alle produzioni e indennizzi al mancato reddito delle aziende agricole, al fine di ristabilire un rapporto tra il prezzo pagato alla produzione e la quantità di lavoro impiegata. “Poterne disporre con diversi mesi di anticipo – ha sottolineato Cavaliere – rappresenta un fatto di estrema importanza economica. Ritengo si tratti di una decisione di estrema importanza per l’intero settore agricolo regionale perché contribuisce ad alleggerire i problemi di liquidità delle aziende in un momento di crisi generalizzata come quello attuale. Ci siamo adoperati per sollecitare gli organi competenti e far si che i bisogni e le esigenze dei nostri agricoltori fossero presenti nelle sedi competenti nel momento in cui bisognava decidere se accordare o meno l’anticipo. Pensiamo – ha concluso – di essere stati vicini ai nostri agricoltori, spingendo per l’adozione di un provvedimento che sostiene la liquidità delle loro imprese”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.