Molluschi, entro maggio chiusura procedura infrazione

cannolicchiPotrebbe essere chiusa a Bruxelles entro il prossimo maggio la partita sulla procedura di infrazione che minaccia la pesca dei molluschi. Lo fa sapere l’Alleanza delle Cooperative italiane pesca che ha partecipato oggi a Roma, presso la Direzione generale pesca e acquacoltura, alla riunione del Tavolo tecnico sul comparto. ”Una buona notizia che arriva dall’Amministrazione nazionale – commenta lì’Alleanza – che consente di creare le condizioni per affrontare con maggiore serenità gli altri temi sul tavolo, quali la taglia minima della vongola, la tolleranza, la pesca entro le 0,3 miglia, con particolare riferimento al problema di cannolicchi”. L’Alleanza si dice soddisfatta anche perché ”la linea di intervento che sta prendendo corpo trae fondamento dalle nostre richieste e osservazioni; è importante anche il coinvolgimento del Consiglio consultivo per il mediterraneo (Medac) che potrà diventare strategico nella definizione dei piani di gestione”. Nel corso del confronto è stata anche affronta la proposta di depenalizzazione all’esame del Parlamento, fa sapere l’Alleanza, preoccupata per quanto riguarda le sanzioni in alcuni casi fortemente aumentate. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.