Mondaino: fossa, tartufo e cerere

Mondaino, terra di confine tra Romagna e Marche, nella terza e quarta domenica di novembre, torna a presentarsi come il “paese dei ghiottoni”; al centro di due giorni di eventi volti alla valorizzazione del patrimonio storico-culturale e dei prodotti agro-silvo-pastorali del territorio, si tiene la mostra mercato del tartufo bianco pregiato delle colline riminesi e la Festa della sfossatura del formaggio di fossa
FOSSA, TARTUFO E CERERE , Mostra mercato del tartufo bianco pregiato e del formaggio di fossa delle colline riminesi si svolge nel Centro storico di Mondaino (RN) il 27 novembre. In caso di maltempo si posticipa al 4 dicembre. In piazza e per le vie del castello, nelle selezionate bancarelle del mercato, vengono offerte una serie di golose sorprese che possono essere degustate presso i punti ristoro e acquistate direttamente dai produttori locali.
Il tartufo bianco pregiato delle colline riminesi
Sono due le qualità di tartufo che costituiscono il vanto delle colline rimininesi e del territorio mondainese in particolare: il bianco pregiato e il tartufo nero. Gli amanti di questo prezioso tubero potranno apprezzarlo, servito in menù tematici, nelle osterie appositamente adibite per la manifestazione, nei ristoranti e negli agriturismi di Mondaino e dintorni.
Il formaggio di fossa delle colline riminesi
Anche questo tesoro si estrae dal sottosuolo, il “fossa” si ottiene infatti dalla fermentazione naturale del pecorino estivo all’interno di apposite fosse di stagionatura. Le fosse sono ambienti sotterranei scavati nel tufo che da “sempre” nel castello di Mondaino vengono adibite alla conservazione e alla stagionatura dei prodotti agricoli.
Orario: dalle ore 10.00 alle 20.00 Ingresso: gratuito

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.