Mozzarella: Braga, possibili accordi bilaterali con Paesi Ue

mozzarella 2
“In attesa della ratifica degli accordi in sede europea, per i produttori della mozzarella di bufala dop è possibile procedere attraverso il Consorzio di tutela che li rappresenta a siglare accordi bilaterali con altri Stati per la vendita all’estero del prodotto. Lo hanno già fatto i produttori delle mele in Trentino e delle pere in Emilia, che oggi esportano verso gli Stati Uniti e la Cina”. E’ quanto ha affermato il sottosegretario al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali Franco Braga intervenuto questa mattina a Caserta nella sede del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Dop. La visita di Braga si inquadra nell’ambito dell’iniziativa del Consorzio, finanziata dal Ministero per un importo di 700mila euro, che mira a favorire l’aggregazione dei produttori e la promozione del prodotto all’estero.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.