Mozzarella Dop: Confagri, subito tracciabilità obbligatoria

mozzarella di bufala 2
Preoccupano Confagricoltura le ipotesi che stanno circolando in questi giorni di una modifica della normativa in vigore in materia di separazione degli stabilimenti di produzione della Mozzarella di bufala, tra quelli che usano solamente latte bufalino dell’areale Dop tracciato e quelli che utilizzano latte di bufala proveniente da aree non Dop e di altra specie animale. Confagri, ricorda in una nota, da anni chiede per la mozzarella di bufala la tracciabilità obbligatoria della materia prima di tutta la filiera e l’immediata attuazione della norma sul doppio stabilimento. ”Queste sono le uniche armi che abbiamo per prevenire fatti come quelli avvenuti nel caseificio di Sparanise – dice Ernesto Buondonno, presidente della Federazione Nazionale di Prodotto Allevamenti Bufalini di Confagricoltura – e ora che la normativa stava per entrare finalmente in vigore si rischia di rimettere tutto in discussione; da qui la necessità che il sistema della tracciabilità obbligatoria e del doppio stabilimento venga adottato urgentemente e senza ulteriori proroghe”.(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.