Mozzarelle blu: Direttore Granarolo, in azienda mai viste

”Nei nostri stabilimenti e nei nostri laboratori non abbiamo mai visto una mozzarella blu”, ha dichiarato il direttore generale della Granarolo, Rossella Saoncella, che interviene dopo che anche la Procura di Bologna ha aperto un’inchiesta sulla vicenda. ”Attendiamo fiduciosi i risultati delle analisi in corso sui nuovi campioni raccolti dalle autorita’ – ha sottolineato in una nota – con la consapevolezza che l’azienda agira’ in tutte le sedi piu’ opportune per tutelarsi a fronte dei danni ingenti alla reputazione, determinati da un clima di allarme mediatico paradossale, assolutamente ingiustificato”. Nel comunicato, la Granarolo Spa ”assicura tutta la propria collaborazione alle indagini che le autorita’ intendono intraprendere”. ”La societa’ – si legge – in attesa di ricevere i risultati delle analisi sui contro campioni del lotto di produzione n.188 segnalato in Piemonte, comunica che tale lotto e’ stato prodotto il 7 luglio nello stabilimento di Bologna mentre era in corso presso il sito una verifica congiunta di Asl e Nas, nell’ambito della quale sono stati prelevati campioni di prodotto e delle acque utilizzate nella lavorazione. Gli esiti dei suddetti accertamenti – come notificato da entrambe le autorita’ sanitarie – sono risultati del tutto regolari”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.