Mozzarelle blu: il produttore, non sono pericolose per la salute

”L’eventuale pigmentazione blu derivante dallo sviluppo di Pseudomonas fluorescens, qualora dovesse comparire sul prodotto, non e’ assolutamente associata ne’ associabile a qualsivoglia agente patogeno pericoloso per la salute umana”. E’ quanto precisa l’azienda torinese Caseificio Pugliese a proposito del ritiro di mozzarelle, in quattro negozi valdostani, a seguito della segnalazione del sistema di allerta regionale per alimenti pubblicata lunedi’ scorso sul sito Internet www.regione.vda.it. ”La segnalazione – precisa ancora l’azienda alimentare – che ha dato origine all’allerta sul lotto incriminato e’ pervenuta da un consumatore il quale precisava di aver conservato la mozzarella nel proprio frigorifero priva del suo liquido di governo e dopo che la stessa era stata estratta dall’incarto il giorno precedente a quello indicato per la scadenza”. Il Caseificio Pugliese evidenzia di aver ”tempestivamente provveduto al ritiro dalla vendita del lotto corrispondente, nonostante fosse evidente che la colorazione assunta fosse in realta’ addebitabile ad una non corretta conservazione della mozzarella”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.