Operazione Santa Claus. I Nas di Bologna sequestrano 30 tonn. di materie prime per dolci natalizi

I carabinieri dei Nas di Bologna hanno sottoposto a sequestro sanitario 30 tonnellate di materie prime per dolci natalizi (uvetta, pistacchi, cioccolato, ecc) – stoccate in precarie condizioni igieniche, con termine di conservazione scaduto anche da quattro anni e parzialmente insudiciate da sporco e scarafaggi – e di torroni, croccanti e dolci a base di cioccolato. L’Asl ha disposto la parziale sospensione delle attività produttive a causa delle carenze igienico sanitarie riscontrate. Lo stesso Nucleo – nell’ambito dell’operazione ‘Santa Claus’ condotta a livello nazionale – ha inoltre individuato, nella provincia di Forlì, un prosciuttificio che importava prosciutti dall’estero (in massima parte della Polonia), ne rimuoveva i marchi (compresa la bollatura sanitaria originale) e li confezionava sottovuoto etichettandoli come ‘Prosciutto crudo di Parma Dop’, destinandoli a cesti natalizi. I militari hanno sequestrato alcune centinaia fra tranci di falso ‘Prosciutto di Parma’ e salumi vari, 700 etichette contraffatte e materiale utilizzato per l’attività illecita. Nell’ambito della stessa operazione, che in tutta Italia ha visto impegnati oltre 500 militari che hanno ispezionato circa 3.500 aziende alimentari, il Nas di Udine ha sottoposto a sequestro amministrativo un intero allevamento di trote, del peso complessivo di circa quattro tonnellate, privo di documentazione sanitaria e di sistema di tracciabilità.

(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.