Nasce “Segno” , dolce al radicchio igp Treviso

radicchioCi sono voluti tre anni, ma alla fine i 10 pasticceri sono riusciti a creare ‘Segno’, il dolce al radicchio rosso di Treviso Igp che verra’ ‘battezzato’ il 12 ottobre nella sede di Confartigianato Marca Trevigiana dal ministro delle Politiche Agricole Luca Zaia. Il dolce e’ nato appunto dalla collaborazione tra 10 maestri pasticceri, Provincia di Treviso e Consorzio tutela Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco. Un dolce che, partendo dai 3 impasti base della classica pasticceria italiana (pan di spagna, pasta sfoglia e pasta frolla) ha rielaborato una nuova ricetta funzionale all’utilizzo di una composta di radicchio rosso di Treviso quale farcitura. La sperimentazione ha portato a coniugare un prodotto tendenzialmente amaro con gli altri ingredienti alla base dell’impasto, mandorle e miele, per rimandare al palato del degustatore il sapore del radicchio reinventato. Ha una conservabilita’ di un mese del prodotto senza ricorrere all’aggiunta di additivi, coloranti o conservanti di origine chimica. I pasticceri hanno rispettato scrupolosamente un disciplinare di produzione che garantisce: il rispetto della tipologia, il metodo di produzione e il dosaggio degli ingredienti, tutti provenienti dal veneto. Il dolce e’ un esempio di marketing territoriale dell’ artigianato agroalimentare, un settore che coinvolge in provincia oltre 1.200 imprese sulle oltre 80 mila in Italia, con piu’ di 240 mila addetti. Le pasticcerie e i panifici sono circa 45 mila e danno lavoro a oltre 165 mila addetti. Rappresentano l’88% delle imprese del settore dolciario.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.