Nasce Agrinsieme, unione di 5 sigle. Non c’è Coldiretti

grano3
L’agricoltura si mette insieme per tutelarsi meglio a livello politico ed economico e dà vita a ‘Agrinsieme’, coordinamento che raduna le aziende e le cooperative di Cia-Confederazione italiana agricoltori, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative italiane (con all’interno Agci-Agrital, Fedagri Confcooperative e Legacoop agroalimentare). Un colosso di 740.000 aziende agricole con 1.200.000 associati che rappresenta il 30% del valore dell’agroalimentare italiano per un fatturato di 34,2 miliardi di euro. “Una parte assai significativa del mondo della rappresentanza agricola unifica le strategie e si propone come interlocutore nei confronti della politica”, hanno sottolineato i presidenti delle cinque sigle agricole presentando l’iniziativa. Nell’accordo interassociativo non figura Coldiretti, organizzazione di peso nel panorama agricolo nazionale ed europeo, in quanto, come spiega il portavoce di turno di Agrinsieme, il presidente della Cia Giuseppe Politi, “di fatto si è autoesclusa con un programma economico che va in altra direzione”. Tra queste cinque organizzazioni, sottolinea il presidente di Confagricoltura Mario Guidi, “già si era avviati su una linea di collaborazione e sinergia. Non abbiamo pensato né a intrusioni né ad esclusioni e, comunque, Agrinsieme non è un contenitore chiuso”. Il nuovo soggetto interassociativo intende subito avviare colloqui con i leader dei partiti in vista delle prossime elezioni per portare avanti le istanze agricole. Sull’agenda Monti che prevede un capitolo agricolo, il presidente di Confagricoltura osserva che “lo stesso Monti ha detto che è migliorabile e noi intendiamo migliorarla”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.