Nasce il tavolo italiano agricoltura bio per il clima


L’agricoltura biologica in campo contro il riscaldamento del pianeta. E’ l’obiettivo del Tavolo italiano agricoltura biologica per il clima, promosso da Icea, istituto per la certificazione etica e ambientale che ha sede a Bologna. Il tavolo – presentato nel capoluogo emiliano – e’ la sezione italiana di un analogo strumento internazionale (Round table on organic agriculture and climate change) nato con lo stesso scopo. L’iniziativa – a cui aderiscono, tra gli altri, Coop Italia, Cnr, Federbio e aziende agricole, singole e in cooperativa – ha lo scopo di divulgare tecniche e pratiche a limitato impatto ambientale per ridurre le emissioni di gas a effetto serra responsabili del riscaldamento del pianeta. Inoltre si propone di fare informazione e ricerca su nuove metodologie di quantificazione delle emissioni. Al tavolo aderiscono anche centri scientifici, universita’, onlus. A livello mondiale – e’ stato detto nella conferenza stampa – l’agricoltura e’ responsabile del 12% del totale delle emissioni di gas serra dovuti ad attivita’ umane. In Italia, il dato e’ pari al 6,7% e dal 1990 a oggi queste emissioni sono diminuite del 2%, sia per la riduzione di superficie agricola utilizzata sia per la crescita della produzione biologica con un conseguente calo della chimica di sintesi. L’impegno del tavolo italiano – ha spiegato il presidente di Icea Gaetano Paparella – dovra’ estendersi non solo all’agricoltura ma a tutta la filiera agroalimentare che comprende trasporti, packaging, distribuzione. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.