Nasce l’ “Alta via dei Parchi” dell’Emilia Romagna. L’inaugurazione nel 2011

Corno alle Scale Un itinerario di oltre 450 chilometri voluto dalla Regione Emilia-Romagna per promuovere un territorio di grande interesse naturalistico, paesaggistico e storico. E’ l’ ‘Alta via dei Parchi’ che attraversa ben sette parchi naturali, lungo il crinale appenninico che divide Emilia-Romagna, Toscana e Liguria. Collegato alle antiche vie dei pellegrini, Francigena e dei Romei, il percorso incontra l’eremo di Camaldoli, permette di visitare antiche pievi e borghi appenninici, ma offre anche la possibilita’ di immergersi in un ambiente naturale incontaminato e di grande suggestione: quello dei Parchi nazionali delle Foreste Casentinesi e dell’Appennino Tosco-Emiliano e dei parchi regionali delle Valli del Cedra e del Parma, dell’Alto Appennino modenese, del Corno alle Scale, dei Laghi di Suviana e Brasimone e della Vena del Gesso Romagnola, in un comprensorio che interessa le province di Bologna, Modena, Reggio, Parma, Forli’-Cesena e Ravenna. Il progetto ‘Alta Via dei Parchi’ e’ stato approvato dalla Giunta dell’Emilia-Romagna su proposta dell’assessore all’ambiente Lino Zanichelli. A gennaio partiranno gli interventi di collegamento, ripristino e segnaletica. L’obiettivo e’ inaugurare l’itinerario nei primi mesi del 2011. A disposizione ci sono 1 milione e 300.000 euro di risorse regionali, cui si aggiungono altri 200.000 euro che verranno messi a disposizione dai diversi Parchi coinvolti. Saranno anche creato un logo, un sito internet, e materiale informativo e gadget, come il ”taccuino dell’escursionista” e un timbro segnavia. Infine prevista una campagna di informazione in Italia e all’estero.

Un Commento in “Nasce l’ “Alta via dei Parchi” dell’Emilia Romagna. L’inaugurazione nel 2011”

  • Stefano scritto il 19 settembre 2010 pmdomenicaSundayEurope/Rome 13:44

    Bene! speriamo che siano spesi bene… viva l’Appenino!

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.