Nasce Pan Rustegh: Milano avrà il suo pane a km 0


La semina partirà fra pochi giorni e già dal prossimo anno Milano avrà il suo ‘pan rustegh’, prodotto grazie a una filiera corta, trasparente e a km zero, con materia prima del territorio. Il progetto è nato dalla collaborazione fra gli agricoltori della Coldiretti Milano e Lodi, il Consorzio Agrario di Milano e Lodi, i panificatori di Milano e la Provincia di Milano. Tra pochi giorni verranno seminati a frumento oltre cento ettari tra Milano, Abbiategrasso, Cuggiono e Magenta, per una produzione stimata in oltre 7 mila quintali. Il raccolto verrà macinato a pietra in un mulino di Abbiategrasso, da dove uscirà farina per oltre un milione e 300 mila pagnotte di ‘pan rustegh’. “Quello che vogliamo è riaffermare il legame fra cibo e territorio, con la massima sicurezza e qualità alimentare – spiega Carlo Franciosi, Presidente della Coldiretti di Milano e Lodi – la chiarezza e la trasparenza sull’origine delle materie prime utilizzate sono una garanzia per gli agricoltori, per i consumatori ma anche per gli stessi artigiani del pane”. In provincia di Milano – calcola la Coldiretti – sono quasi 2.800 gli ettari sui quali si coltiva frumento tenero. In tutta la Lombardia gli ettari sono oltre 65 mila, con una resa di 5,6 tonnellate per ettaro, al di sopra di quella nazionale, che è di 5 tonnellate per ettaro. Secondo gli ultimi dati della Camera di commercio, le famiglie milanesi spendono in media 50 euro al mese per pane e cereali: si parte dai 40 euro per un nucleo di due persone fino ai 124 di chi ha almeno 3 figli.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.