Natale, la crisi non ferma gli acquisti alimentari

cenone capodanno
Con un aumento del 3% sono le spese per gli alimentari a far registrare la maggiore crescita durante le festivita’ di Natale a conferma della tendenza a fare acquisti utili per se stessi e gli altri. E’ quanto afferma la Coldiretti che, nel commentare le previsioni di Confcommercio, evidenzia che l’attenzione ai prodotti della tradizione italiani e’ confermata anche dal fatto che le previsioni per cenoni e omaggi alimentari delle vacanze di Natale sono incoraggianti con quasi due italiani su tre (65%) che spenderanno la stessa cifra dello scorso anno, ma anche un 16% che prevede di spendere di piu’ mentre un 19% conterra’ gli acquisti, sulla base dell’indagine ‘Xmas Survey 2009′ di Deloitte. Tre italiani su quattro (75%) per Natale – sottolinea la Coldiretti – pensano di acquistare prodotti Made in Italy, evidenziando un atteggiamento ”patriottico” di molto superiore a quello degli altri Paesi europei dove in media solo il 59% dei cittadini mettera’ sotto l’albero prodotti del proprio Paese. Tra i regali piu’ gettonati – sottolinea la Coldiretti – ci sono, i libri e l’abbigliamento, gli alimentari e i vini. Tengono bene gli acquisti dei prodotti simbolo del Natale, dall’albero vero allo spumante, dal cotechino alla frutta secca, dalle lenticchie all’uva, fino alle stelle di Natale che saranno protagoniste domani al Centro Congressi Rospigliosi in Via XXIV Maggio 43 a Roma, in occasione dell’Assemblea di giovani della Coldiretti provenienti da tutte le regioni, che insieme all’esposizione dei migliori prodotti, offriranno consigli utili per ottimizzare gli acquisti.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.