Nel mondo del tartufo nasce FITA

Fita, ovvero la Federazione Italiana Tartuficoltori Associati, biglietto d’ingresso per aprire le porte dei finanziamenti europei anche all’Italia. Il battesimo a Acqualagna nel corso del convegno internazionale sulla tartuficoltura che ha visto ospite lo spagnolo J.M Estrada , massima autorità del settore per il suo Paese. Un evento di pieno successo che ha raccolto le adesioni di un centinaio di rappresentanti di associazioni di tartuficoltori da tutta Italia che si sono incontrati in Acqualagna per fondare la Federazione Italiana Tartuficoltori Associati che rappresenterà il biglietto da visita, e di ingresso, dei tartuficoltori italiani in Europa. “ Sono anni che ci stiamo lavorando- interviene Paolo Topi, presidente dell’ANCT- sono fiero di dire che avrà sede in Acqualagna e che grazie alla FITA anche noi potremmo usufruire dei finanziamenti europei che in campo tartuficoltura vengono elargiti agli altri Paesi membri, meglio strutturati di noi su questo versante. L’Italia purtroppo ha già perso molte occasioni di essere finanziata perché non esisteva una struttura come la FITA per gestire i fondi. Il 25 Aprile si costituirà il Consiglio Direttivo, ci tengo a sottolineare che in sede di costituzione qui in Acqualagna erano presenti 15 associazioni di tartuficoltori italiani, tra cui il Piemonte( la casa di Alba), contiamo di raddoppiarli e in questo periodo invito anche i tartufai e tartuficoltori locali a prendere atto di questa importante iniziativa che ci vede coinvolti in prima linea e a contattarci per aderire alla FITA E’ importante che anche i tartufai e le associazioni che li rappresentano si sentano partecipi e beneficiari di questo progetto perché il tutto avrà un riscontro non solo per la produttività ma anche per la tutela e la salvaguardia del tartufo” conclude Paolo Topi. Molto soddisfatto anche il sindaco Andrea Pierotti che ha ricordato il sostegno all’ ANCT e FITA di cui si è detto orgoglioso ringraziandoli per la dedizione con cui stanno portando avanti questi progetti a testimonianza dell’importanza del tartufo per l’intera economia territoriale.
( per tutte le info e i contatti
www.conduttoritartufaie.it )

Un Commento in “Nel mondo del tartufo nasce FITA”

  • Lucio Pierantoni scritto il 29 aprile 2010 amgiovedìThursdayEurope/Rome 7:33

    Sono molto interessato e desidero iscrivermi alla ANCT come telefonicamente comunicato al Presidente Topi. Attendo notizie e modalità

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.