Nel nostro programma tv: la tavola delle feste, anche oltre capodanno e gli auguri ai giovani agricoltori

Nuova immagineLa redazione di “Con i piedi per terra” tv ( che ha superato le 1000 puntate e ha compiuto i 21 anni di programmazione ininterrotta) e del portale on line, augura a tutto il pubblico affezionato i migliori auguri di un buon inizio anno. E per celebrarlo al meglio abbiamo scelto di raccontarvi la multifunzionalita’ in agricoltura , dall’agriturismo sempre in crescita alla vendita diretta, ma di proporvi anche la tavola delle feste, che per il 2016, a Befana archiviata, potra’ diventare il menu’ della domenica, on alcune ricette inedite catturate all’Agriturismo La Crocetta nella pianura bolognese, esattamente a meta’ strada tra Modena e Bologna.. 40 ettari di campagna, un podere nel quale vengono coltivati ortaggi tipici come la “patata di Bologna dop”, pomodori e zucchine. E poi c’e’ anche l’uva che viene usata per la produzione di vini D.o.c. come il Pignoletto e il Barbera. Nel frutteto si possono trovare le prugne “Californiane” e le albicocche “Reali di Imola” con cui si producono marmellate. In azienda trovano spazio varie specie animali, come conigli, anatre, galline, capre, e anche asini e pony . La struttura, un casale del fine 1700 perfettamente ristrutturato nel rispetto delle sue antiche origini.
La cuoca , una vera agri-chef piena di sapienza e curiosita’, e’ in cucina alle prese con gli gnocchi di vera patata primura Dop , ma anche con tortellini, e passatelli, sfoglie fatte in casa e pasta al torchio, gramigna, campanelle, strozzapreti , impasti con lambruschi , prezzemolo, e ingredienti particolari. Quanto ai secondi, cotechino immancabile e bolliti, accompagnati da un’ottima salsa verde fresca e dal friggione, ma anche lenticchie e una originalissima lonza con salsa di pere cotogne.
Nella puntata daremo un’occhiata ai piatti preferiti dagli italiani durante le festivita’, a come e’ stata portata avanti la tradizione, e a quanto sono stati importanti tipicita’ e semplicita’ . Anche qualche consiglio su come utilizzare al meglio cio’ che e’ avanzato, seguendo nel nostro piccolo i dettami contro lo spreco alimentare lanciato alla platea internazionale da Expo.
Dopo due anni cresce il pil agricolo, e cercheremo di analizzare i vari capitoli di un settore che non si arrende mai, anche perche’ l’innovazione bussa alle porte dell’agricoltura, e anche quella bolognese sta pensando a coltivazioni di zafferano o allevamenti di lumache. Gli auguri per il 2016 con un brindisi al pignoletto, dedicato soprattutto ai tanti giovani che chiedendo gli aiuti del programma di sviluppo rurale, dimostrano che l’agricoltura e’ un settore in cui riporre fiducia, e non va dimenticato quanto la nostra agricoltura ha bisogno di ricambio generazionale.
Tra gli altri collegamenti, il compleanno di Coferasta, l’ azienda ferrarese che da mezzo secolo si occupa della commercializzazione della frutta a Ferrara,come dire “i suoi primi 50 anni” e poi visto l’approssimarsi dell’Epifania, un bel giro a Bologna tra curiosita’, allestimenti tradizionali e anche a conoscere il presepe piu’ antico della storia della citta’.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.