Neonicotinoidi: Romano, chiesta proroga sospensione


Abbiamo chiesto al ministero della Salute di prorogare la sospensione dei neonicotinoidi e del fipronil, utilizzati nella concia del mais, per dare la possibilita’ alle Regioni e agli altri soggetti interessati di essere coinvolti nel procedimento che dovra’ condurre a una decisione definitiva sull’uso di questi principi attivi, dannosi per la salute delle api”. Cosi’ il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Saverio Romano, commenta l’esito della riunione della Commissione consultiva per i prodotti fitosanitari, che si e’ tenuta ieri al ministero della Salute, nel corso della quale sono stati valutati i risultati del programma di ricerca Apenet. Il rapporto finale di Apenet, finanziato dal Ministero delle politiche agricole e coordinato dal Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura (Cra), ha infatti evidenziato una relazione diretta tra l’uso di questi principi attivi e la mortalita’ delle api, registrata in alcune condizioni ambientali. Nell’ambito dello stesso progetto e’ stata anche testata l’efficacia degli strumenti di mitigazione del fenomeno della dispersione delle polveri durante la semina di mais, come il miglioramento delle tecniche di concia del seme e le modifiche da apportare alle macchine seminatrici utilizzate per la semina di mais trattato con neonicotinoidi. “Intendiamo continuare a monitorare lo stato di salute delle api, che costituiscono un patrimonio importante non solo per quanto riguarda l’aspetto produttivo, che risulta comunque rilevante per l’alta qualita’ e per lo stesso valore del miele italiano, ma anche perche’ le api rappresentano un indicatore fondamentale dello stato di salute della nostra agricoltura e, in generale, dell’agrobiodiversita’. Per questo abbiamo deciso di potenziare – conclude il ministro Romano – la rete di monitoraggio avviata con il progetto Apenet, anche grazie all’intervento del cofinanziamento comunitario, assicurato dal programma Rete Rurale Nazionale”. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.