Neve e freddo polare fino a venerdì

neve2 Non accenna a lasciare l’Italia l’ ondata di gelo proveniente dal nord Europa; anzi l’ondata di maltempo, secondo gli esperti del Dipartimento della Protezione Civile, subira’ nelle prossime ore un peggioramento.
a partire dalla serata di oggi si prevedono infatti temporali localmente anche molto intensi e venti forti sulle regioni meridionali. Sul centro nord si attendono nevicate fino a quote pianeggianti, mentre sulle regioni centrali appenniniche la quota neve sara’ attorno ai 400-600 metri. Per quanto riguarda l’Emilia Romagna la
protezione civile ha diramato l’allerta (di livello 1) che prevede criticità almeno fino alle 12 del 18 dicembre
. Da questa sera sono previste precipitazioni nevose che nella notte e nella mattinata di domani interesseranno anche la pianura. Da domani pomeriggio i fenomeni dovrebbero esaurirsi, anche se nella notte tra domani e venerdì la regione sarà letteralmente paralizzata in una morsa di gelo, con temperature rigidissime, fino ai sette gradi sotto zero.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.