Neve in Emilia Romagna, mille trattori per liberare le strade

neve trattoreSono scesi in campo anche i trattori spazzaneve nelle zone dell’Emilia Romagna dove ha cominciato a scendere le neve, mentre nelle altre aree dove è attesa sono già allertati i produttori agricoli pronti a scendere nella strade assegnate per mantenere la viabilità aperta. E’ quanto comunica Coldiretti Emilia Romagna ricordando che nella nostra regione sono oltre un migliaio i mezzi allertati e reperibili in qualsiasi ora del giorno e della notte.
Contro Big Snow i trattori sono necessari – precisa Coldiretti Emilia Romagna – per scongiurare il rischio di isolamento delle abitazioni soprattutto nelle aree più impervie interne e montane. Grazie alla capillare diffusione delle aziende, alla maggiore tempestività di intervento i trattori possono intervenire dove i mezzi industriali sono in difficoltà per le ridotte dimensioni delle carreggiate e per le pendenze dei tracciati stradali. Liberare dall’isolamento le strade di campagna è necessario – conclude Coldiretti – per consentire le consegne quotidiane del latte, ma anche per rifornire i mercati di verdure e ortaggi.

La neve non fermerà la mobilitazione degli allevatori emiliano-romagnoli che, domani venerdì 6 febbraio, porteranno in piazza XX settembre a Bologna un stalla, per una maxi mungitura con politici, uomini dello spettacolo e dello sport, tra cui il Governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.