Notifica informatica delle aziende bio: c’è tempo fino al 31 marzo

logo bio nuovoE’ stata posticipata al 31 marzo 2013 la scadenza, inizialmente fissata al 31 dicembre 2012, per informatizzare le notifiche degli operatori biologici che hanno già presentato la notifica alle Amministrazioni competenti e sono iscritti nei relativi elenchi regionali e nazionali. La disposizione è contenuta nel Decreto n. 6561 del 27 dicembre 2012.
Nel 2012 è stato istituito il Sistema Informativo Biologico (Sib) per la gestione informatizzata dei procedimenti amministrativi relativi alla notifica di attività con metodo biologico, definendone le modalità applicative e integrando i sistemi informativi regionali ad oggi esistenti.
La gestione informatica delle notifiche è nata per assolvere agli obblighi stabiliti a livello comunitario, che prevedono che gli Stati membri mettano a disposizione del pubblico nei modi opportuni, compresa la pubblicazione su Internet, gli elenchi aggiornati degli operatori biologici e i documenti giustificativi rilasciati a ciascun operatore da parte degli Organismi di certificazione.
Pertanto, è stato previsto che, a partire dal 1° ottobre 2012 e fino al 31 marzo 2013, gli operatori che praticano o intendono praticare il metodo di produzione biologico sono tenuti a notificare on-line l’inizio della loro attività, nonché le variazioni successive alla notifica. La notifica deve essere presentata alle sedi operative delle Regioni che dispongono di propri sistemi informativi (Emilia Romagna, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria e Veneto), che, a loro volta, cooperano con il Sib inviando quotidianamente le notifiche ricevute ed ogni altro documento di interesse. La notifica, invece, deve essere trasmessa direttamente al Sistema per le Regioni o Province autonome non provviste di propri sistemi informativi.
Per poter rilasciare la notifica on-line sarà necessario costituire il Fascicolo Aziendale. Considerando che il Sib utilizza l’infrastruttura del Sistema Informativo Agricolo Nazionale (Sian), integrandone le funzionalità ed utilizzando le banche dati attualmente utilizzate, tutte le informazioni già contenute nel Fascicolo aziendale del Sian non dovranno più essere trascritte ed inviate alle diverse Amministrazioni e agli Enti competenti, ma saranno tutte contenute nella nuova “notifica on line” che le renderà automaticamente disponibili a tutti gli utenti del sistema.

Tags:

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.